Generare una prova d’autore tutelare le proprie creazioni
allora vediamo come tutelare le proprie opere
Vi voglio parlare di un progetto made in italy, che sta riscuotendo moltissimo successo, serve a tutelare la propria creatività , il proprio ingegno, le proprie opere, qualsiasi cosa musica, libri ecc.., la possiamo tutelare con PATAMU, www.patamu.com,PATAMU genera una prova d’autore attraverso la marcatura temporale un procedimento legalmente riconosciuto.
Per registrare la propria opera su PATAMU, basta creare un account,quindi collegarsi al sito di PATAMU
tutelare le proprie opere

un nuovo sistema per tutelare le tue opere

cliccare su iscriviti, compilare tutti i campi
iscrizione a patamu

primo passo per iscriversi a patamu

ci sono tre tipi di account
account Starter
account Advanced
account Professional
il primo è gratuito ed ha una durata di 7 giorni dove si possono tutelare 5 opere
gli altri due , sono a pagamento
l’advanced costa circa 30€ l’anno, ed è quello che ho scelto io per tutalare il mio libro www.unmondodiabitudini.com , per tutte le specifiche basta collegarsi a
dopo essersi registrato e scelto il piano di abbonamento, si aprira questa pagina
crea una prove di tutela per la tua opera

come tutelare la tua opera

 
basterà cliccare su tutela nuova opera.
Scegliere il tipo di opera , inserire i dati dell’autore,caricare la propria opera, scegliere il tipo di protezione che vogliamo applicare io ho inserito “tutti i diritti riservati” alla fine possiamo scaricare la marcatura temporale della Nostra opera.
adesso possiamo distribuire ,vendere la nostra opera!
Abbiamo finito!
Ottimo servizio! Ottimo prezzo!
un’articolo di questo servizio è stato scritto anche dal sole24ore all’indirizzo
 
http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2016-09-20/musica-ecco-patamu-registro-che-sfida-siae-133048.shtml?uuid=AD8KnCHB
 
 
The following two tabs change content below.
Ciao! Sono Luca il creatore di WebForumPro.com oltre a diversi blog, sono qui per aiutarti a creare Blog e app per qualsiasi domanda scrivimi nei commenti del blog,del forum oppure tramite il modulo contatti