Come scegliere il nome del dominio,ecco alcuni consigli!

Scegliere il nome del dominio è il primo passo per creare un sito,un blog o comunque la nostra presenza su internet.

nome del dominio

Per verificare se il nome di dominio scelto è disponibile, basta verificare su i siti che offrono questo servizio, io Vi consiglio SiteGround anche per l’acquisto, dal link sotto.

SITEGROUND

Anche se oggi ci sono pareri discordanti riguardo la funzionalità di inserire la parola chiave nel dominio ai fini SEO, perchè se fino a qualche anno fà inserire la parola chiave nel nome di dominio era fondamentale per scalare la SERP nei motori di ricerca , oggi giorno le cose sembrano cambiate e addirittura si pensa che i motori di ricerca possano addirittura penalizzare l’inserimento della parola chiave nel nome di dominio.

Ci sono comunque alcune considerazioni sul nome da scegliere che sono abbastanza rilevanti ai fini della ricerca fatta dagli utenti, il mio consiglio è quello di scegliere il proprio nome oppure il nome della propria azienda nei casi in cui siate titolari di un marchio oppure un prodotto che porta quel nome e a cui volete dare risalto quindi un sito di presentazione oppure di e-commerce mirato a prodotti a marchio proprio.

Se volete anche consigli su quale estensione di dominio scegliere cliccate qui

Altrimenti se state puntando ad un blog oppure un sito di e-commerce (negozio on line)che si rivolge ad una nicchia oppure alla vendita di prodotti, è bene scegliere un nome di dominio che faccia capire cosa facciamo e che sia facile da ricordare , altrimenti difficilmente un’utente che ricerca il nostro sito oppure i nostri prodotti/articoli riuscirà ad associarlo a quello che realmente facciamo.

Nome dominio

Faccio un esempio

Se creo un blog e scelgo un nome di dominio tipo “imieiconsigli”, chi cerca un sito di ricette da cucina dal nome difficilmente capirà che facciamo quello.

Quindi è meglio scegliere nomi di dominio tipo”sapercucinare” , “ricettedixxx”.

E’ comunque sconsigliato scegliere anche domini troppo lunghi e con troppi articoli

Es. “imieiconsiglipercucinarebene” oppure “lericettedicucinaitalianadixxxx”.

Perchè anche se sembrano non difficili da ricordare, facilmente chi ci cerca potrà commettere errori nel ricordarlo con esattezza.

E’ anche sconsigliato scegliere nomi di dominio difficili e troppo generici.

Per esempio se il nostro sito o blog tratta argomenti di informatica ma è specializzato in CMS ma nello specificio tratta argomenti su Joomla, è meglio restringere il dominio facendo capire che trattiamo joomla anzichè dare un nome generico riferito ai CMS oppure all’informatica.

Comunque nel caso volete un consiglio oppure volete dare un parere, potete scrivere nei commenti sotto.

The following two tabs change content below.
Ciao! Sono Luca il creatore di WebForumPro.com oltre a diversi blog, sono qui per aiutarti a creare Blog e app per qualsiasi domanda scrivimi nei commenti del blog,del forum oppure tramite il modulo contatti